La Redazione di MifacciodiCultura

Latest Posts, REALize!

Theresa May, la nuova inquilina di Downing Street


No Comments

Il 13 luglio si è insediata la nuova inquilina a Downing Street. Theresa May, leader del partito conservatore dall’11 luglio, è la seconda donna a ricoprire il ruolo di Premier britannico dopo Margareth Thatcher. La nuova inquilina è stata Segretaria di Stato dal 2010 e membro della Camera dei Comuni dal 1997. È ideologicamente ispirata

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Read More

Latest Posts, REALize!

La geopolitica della Brexit


No Comments

Nelle ultime settimane non si fa altro che parlare dell’imminente uscita della Gran Bretagna dall’Unione. Ma cosa cambia geopoliticamente con un’Europa a 27? La Gran Bretagna è bloccata in un’impasse da ormai molto tempo, gli anni successivi al Congresso di Vienna caratterizzati dal predominio economico e dalla “pax britannica” sono ormai molto lontani, ma è

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Read More

Latest Posts, REALize!

Watergate, lo scandalo che cambiò la storia


No Comments

Nella notte del 17 giugno 1972, la guardia che lavorava alla sicurezza degli uffici del Watergate Hotel a Washington trovò per ben due volte un pezzo di nastro adesivo sulla porta con la chiara funzione di consentire l’accesso dall’esterno evitandone la chiusura. La polizia, chiamata dalla guardia, sorprese in flagrante 5 uomini (uno dei quali

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Read More

Latest Posts, REALize!

Il nuovo ordine mondiale


No Comments

La Cina ha inviato nel Pacifico dei sottomarini nucleari armati di missili balistici, entrando così all’interno delle potenze in grado di schierare la fatidica triade, ovvero le tre componenti dell’arsenale atomico di un paese: navale, terrestre e aereo. Fino ad oggi ne facevano parte solo Stati Uniti e Russia. La triade ha molti vantaggi a

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Read More

Latest Posts, REALize!

C’era una volta la Libia


No Comments

La situazione libica è in stallo, argomenta Gazzini, analista dell’International Crisis Group: Il  governo di accordo nazionale non è ancora stato costituito (…) il consiglio di presidenza − un comitato di nove persone tra cui il primo ministro designato, Fayez Sarraj, con il compito di proporre il nuovo governo unico − continua a lavorare fuori dalla Libia,

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Read More

Latest Posts, REALize!

Robespierre, un uomo mediocre al compimento della storia


No Comments

Noi non combattiamo per quelli che vivono oggi, ma per coloro che verranno. Maximilien de Robespierre Il 6 maggio 1758 nasceva Robespierre, detto l’Incorruttibile, un personaggio tanto importante quanto controverso della Rivoluzione Francese. Cosa rimane ad oggi di quell’ometto tutto miope e butterato? Andiamo per ordine. Al liceo quando studiai la Rivoluzione c’era ben poco sulla

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Read More

Latest Posts, REALize!

Brexit: Europa ristretta o a due velocità?


No Comments

Il 23 giugno in Gran Bretagna ci sarà un referendum che porrà i cittadini di fronte a questa domanda: Il Regno Unito dovrebbe rimanere nell’Unione Europea o dovrebbe lasciarla?. In seguito all’accordo stretto con Bruxelles David Cameron si mostra a favore della permanenza all’interno del mercato con un’Unione Europea riformata. D’altronde rinegoziare 27 accordi bilaterali non

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Read More

Latest Posts, REALize!

Lenin e il “socialismo attraverso l’economia di mercato”


No Comments

Il 22 aprile 1870 nasceva Lenin, leader bolscevico della Rivoluzione d’Ottobre. Quel lontano giorno di due secoli fa venne al mondo il primo rivoluzionario che attuò in maniera sostanziale ciò che  Marx ed Engels hanno “solo” teorizzato: il socialismo. E fu il primo a studiarlo e metterlo in relazione con il capitalismo che si andava delineando negli

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Read More

Latest Posts, REALize!

LA DEMOCRAZIA È UNA CAUSA PERSA? Da Roosevelt a Donald Trump. Il mio pragmatico idealismo


No Comments

Avevamo vinto! Dopo la caduta dell’URSS il sentimento prevalente nel mondo occidentale era una sensazione euforica, speranzosa e stracolma di rosee prospettive. Il governo democratico e il sistema di produzione capitalista prevalsero su qualsiasi altro sistema alternativo e finalmente il nostro stile di vita si palesava come il migliore al mondo. Oggi basta guardare un

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Read More

Latest Posts, REALize!

L’Isis oltre le moschee


No Comments

Dal 2010 gli Stati Uniti iniziavano a ritirare le truppe di terra stanziate in Iraq rattoppando il vuoto politico generato dall’occupazione e il governo al-Maliki perseverava con politiche settarie nonostante l’appello della comunità internazionale a bilanciare il patto sociale tra sciiti e sunniti. Sono questi gli anni in cui si palesava e si rafforzava la

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Read More